moldavia forum | moldova blog | Bartolomeo Borghi, un italiano celebre in Moldova

Il frate italiano Bartolomeo Borghi divenne celebre da queste parti alla fine del ‘700 quando disegnò, per quell’epoca, una delle più dettagliate mappe del Principato di Moldavia nel suo periodo finale durante l’occupazione ottomana. L’anno esatto della stampa di questa mappa dovrebbe essere, secondo diverse fonti, il 1791 oppure il 1792 e ad ordinare l’opera fu addirittura lo Zar di Russia.

Borghi, perugino di nascita, era considerato uno dei migliori geografi d’Europa e durante la sua vita produsse parecchie mappe di diversi stati e territori del vecchio continente nonchè un importante Atlante d’Europa che conteneva anche descrizioni storiche, politiche, civili e naturali dei vari paesi.

Forse non tutti sanno che…
Il frate italiano Bartolomeo Borghi divenne celebre da queste parti alla fine del ‘700 quando disegnò, per quell’epoca, una delle più dettagliate mappe del Principato di Moldavia durante il periodo finale dell’occupazione ottomana. L’anno esatto della stampa di questa mappa è, secondo fonti divergenti, il 1789 oppure il 1790 e a ordinare l’opera fu addirittura la Zarina di Russia, Caterina II.

Borghi, perugino di nascita, era considerato uno dei migliori geografi d’Europa e durante la sua vita produsse parecchie mappe di diversi stati e territori del vecchio continente nonchè un importante Atlante d’Europa che conteneva anche descrizioni storiche, politiche, civili e naturali dei vari paesi.

Forse non tutti sanno che…
Il frate italiano Bartolomeo Borghi divenne celebre da queste parti alla fine del ‘700 quando disegnò, per quell’epoca, una delle più dettagliate mappe del Principato di Moldavia durante il periodo finale dell’occupazione ottomana. L’anno esatto della stampa di questa mappa è, secondo fonti divergenti, il 1789 oppure il 1790 e a ordinare l’opera fu addirittura la Zarina di Russia, Caterina II.

Borghi, perugino di nascita, era considerato uno dei migliori geografi d’Europa e durante la sua vita produsse parecchie mappe di diversi stati e territori del vecchio continente nonchè un importante Atlante d’Europa che conteneva anche descrizioni storiche, politiche, civili e naturali dei vari paesi.

Qui sotto potete vedere l’antica cartina del Principato di Moldavia

Alfredo Ferrari –  guida turistica autorizzata e consulente in Moldavia
Chisinau, Strada Ismail 84, cell. 0037379679434 (anche whatsapp & viber).
Per visite guidate in lingua italiana a Chisinau, nel resto della
Moldavia, in Transnistria e nel sud dell’Ucraina visitate il mio sito
internet https://www.chisinau-kishinev.com/guida-turistica-moldova-moldavia  e se venite a visitare Chisinau non dimenticate di prenotare per tempo il vostro
alloggio scegliendo quello che meglio si presta alle vostre necessita’
https://www.chisinau-kishinev.com/appartamenti .

bartolomeo-borghi

Informazioni su alfredolorenzoferrari

Sono agente e guida di viaggi, nel 2007 ho creato la prima ed unica agenzia turistica e di consulenza italiana nella Repubblica Moldova che offre ogni tipo di servizio alla clientela italiana desiderosa di conoscere questo paese del sud est europeo. Potete contattarmi tramite il mio sito https://www.chisinau-kishinev.com oppure chiamando lo 00373/79679434 (anche tramite whatsapp e/o viber)
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...