moldavia forum | moldova blog | Castel Mimi, storia e cultura del vino moldavo nonchè raffinato design italiano

Costantin Mimi, un bessarabiano di origine greca, è stato senza ombra di dubbio uno dei magnati della vinificazione moldava di qualità.

Figlio di Alexandru, un esponente dell’alta borghesia dell’epoca, eredita dal padre nel 1891 i terreni prossimi al villaggio di Bulboaca su cui furono piantati i primi vigneti e successivamente inizia i lavori di costruzione dell’elegante Castello che vengono ultimati nel 1901.

E’ proprio a partire da quel momento che la notorietà dei vini prodotti a Castel MIMI inizia la sua ascesa che culmina con la medaglia di argento ottenuta all’esposizione internazionale di Torino nel 1911.

In virtù di questi risultati anche lo zar di Russia Nicola II si appassiona al vino moldavo e dopo una visita alla tenuta si fa promotore dell’export verso le principali città dell’impero russo e successivamente nomina nel 1917 Costantin Mimi quale ultimo governatore della Bessarabia prima della rivoluzione bolscevica e dell’unione con la Romania che durerà fino al 1940 con il passaggio all’URSS che la converte in una fabbrica di vino dove interessava più la quantità che la qualità.

Solamente tra il 2010 e il 2011 Castel MIMI inizia un processo di modernizzazione sia tecnologico che di restauro estetico, concluso recentemente nel 2016, che ha portato la tenuta agli antichi splendori anche grazie al  lavoro del famoso designer italiano Arnaldo Tranti.

Oggi Castel MIMI oltre ad essere tornato un vinificatore di qualità si propone anche quale destinazione del turismo enogastronomico nonchè, con la futura apertura della sua SPA del vino, anche come centro benessere ed estetico con utilizzo della vinoterapia.

MIMI dispone gia di 7 lussuosi lodge che a breve saranno affiancati da altre 10 suites e 4 appartamenti presidenziali, un eccellente ristorante, una sala per banchetti, una piscina estiva e diversi giardini oltre, ovviamente, di una cantina fornita con vini di diverse annate.

E’ aperto tutto l’anno anche per semplici visite e degustazioni.

Vi aspetto in Moldova!

Alfredo Ferrari –  guida turistica autorizzata e consulente in Moldavia
Chisinau, Strada Ismail 84, cell. 0037379679434 (anche whatsapp & viber).
Per visite guidate in lingua italiana a Chisinau, nel resto della
Moldavia, in Transnistria e nel sud dell’Ucraina visitate il mio sito
internet https://www.chisinau-kishinev.com/guida-turistica-moldova-moldavia  e se venite a visitare Chisinau non dimenticate di prenotare per tempo il vostro
alloggio scegliendo quello che meglio si presta alle vostre necessita’
https://www.chisinau-kishinev.com/appartamenti .

mimi

Informazioni su alfredolorenzoferrari

Sono agente e guida di viaggi, nel 2007 ho creato la prima ed unica agenzia turistica e di consulenza italiana nella Repubblica Moldova che offre ogni tipo di servizio alla clientela italiana desiderosa di conoscere questo paese del sud est europeo. Potete contattarmi tramite il mio sito https://www.chisinau-kishinev.com oppure chiamando lo 00373/79679434 (anche tramite whatsapp e/o viber)
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...