moldavia forum | moldova blog | Lo storione ed il caviale della Transnistria

Non ci crederete ma il secondo impianto più grande al mondo per l’allevamento dello Storione, il pesce da cui si ricavano le famose uova chiamate Caviale, si trova proprio in Transnistria nell’immediata periferia della capitale Tiraspol.

Si tratta del complesso “Aquatir” che già da un paio d’anni ha aperto le porte ai visitatori sia locali che internazionali con tour guidati a pagamento che prevedono, su richiesta e con un extra prezzo, anche la degustazione del Caviale.

Questo allevamento totalmente ecologico è costituito da oltre 200 vasche con 350 tonnellate di Storione, tra cui anche il pregiato Beluga, che producono circa 1,5 tonnellate di Caviale l’anno.

La visita a questa interessante attrazione turistica è abbinabile alla mia escursione  della Transnistria con partenza da Chisinau.

Vi aspetto in Moldova!

Alfredo Ferrari –  guida turistica e consulente – Ufficio: Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314, cell. 0037379679434 (anche whatsapp & viber)

Per visite guidate in lingua italiana a Chisinau, nel resto della Moldavia, in Transnistria e nel sud dell’Ucraina visitate il mio sito internet https://www.chisinau-kishinev.com/visite-tours e se venite a visitare Chisinau non dimenticate di prenotare per tempo il vostro alloggio scegliendo quello che meglio si presta alle vostre necessita’ https://www.chisinau-kishinev.com/appartamenti . Per consulenze d’affari e per costituire una societa’ in Moldavia visitate il sito estinvestsrl.com

storionecaviale

Annunci
Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

moldavia forum | moldova blog | Lejanca, il tradizionale letto moldavo costruito sulla stufa

Visitando le case più tradizionali nei villaggi della Repubblica Moldova è facile osservare questi letti arcaici costruiti in argilla essiccata al di sopra delle stufe che fungevano anche da forno, durante l’inverno, per la cottura degli alimenti.

Questa curiosa costruzione rappresentava spesso l’unico luogo riscaldato di tutta la casa durante il lungo e freddo inverno che caratterizzava soprattutto in passato quest’area dell’est europeo.

L’origine storica della Lejanca, termine arcaico della lingua romena, appare abbastanza incerto in quanto alcune fonti le attribuiscono un’origine slava orientale (Russia) mentre altre parlano di origine ottomana ma potrebbe avere anche un’origine daco-romana in quanto diversi ritrovamenti archeologici hanno testimoniato l’esistenza di antiche costruzioni simili.

Sulla base rigida della Lejanca veniva disposto un morbido materassino che poteva essere imbottito con lana oppure con  penne d’anatra, d’oca ed altri volatili da cortile.

Col tempo queste costruzioni si sono evolute e oggi gli artigiani che ancora le realizzano, soprattutto per arredare le camere delle pensioni agrituristiche,  preferiscono utilizzare i mattoni in laterizio come quelli che vedete nell’immagine quì sotto.

Vi aspetto in Moldova!

Alfredo Ferrari –  guida turistica e consulente – Ufficio: Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314, cell. 0037379679434 (anche whatsapp & viber)

Per visite guidate in lingua italiana a Chisinau, nel resto della Moldavia, in Transnistria e nel sud dell’Ucraina visitate il mio sito internet https://www.chisinau-kishinev.com/visite-tours e se venite a visitare Chisinau non dimenticate di prenotare per tempo il vostro alloggio scegliendo quello che meglio si presta alle vostre necessita’ https://www.chisinau-kishinev.com/appartamenti . Per consulenze d’affari e per costituire una societa’ in Moldavia visitate il sito estinvestsrl.com

basca

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

moldavia forum | moldova blog |Il museo a forma di bottiglia in Transnistria

Nella piccola località di Ternovka, situata a pochi chilometri da Tiraspol che è il capoluogo della secessionista “Repubblica di Transnistria”, si trova un curioso ed interessante museo privato costruito a forma di bottiglia chiamato Butylka.

Questo particolare edificio, che esistente fin dal 1988, è costruito su 4 piani ed è alto ben 28 metri, ospita al suo interno un’enorme collezione di liquori (vodka, cognac, whisky, rum, gin, etc…) imbottigliati in oltre 170 paesi diversi; la stima attuale è che sono presenti oltre 20.000 bottiglie delle più svariate forme e dimensioni e la più antica risalirebbe addirittura a tre secoli fa.

Sulla base di informazioni che ho raccolto qua è là sembrerebbe che grazie alla sua forma speciale e all’altezza questa costruzione vanterebbe anche un record Guiness ma che però non sono riuscito a confermare.

Potete vedere alcune immagini del museo sul sito ufficiale http://butylka-museum.com/

Vi aspetto in Moldova!

Alfredo Ferrari –  guida turistica e consulente – Ufficio: Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314, cell. 0037379679434 (anche whatsapp & viber)

Per visite guidate in lingua italiana a Chisinau, nel resto della Moldavia, in Transnistria e nel sud dell’Ucraina visitate il mio sito internet https://www.chisinau-kishinev.com/visite-tours e se venite a visitare Chisinau non dimenticate di prenotare per tempo il vostro alloggio scegliendo quello che meglio si presta alle vostre necessita’ https://www.chisinau-kishinev.com/appartamenti . Per consulenze d’affari e per costituire una societa’ in Moldavia visitate il sito estinvestsrl.com

bottiglia

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

moldavia forum | moldova blog | Escursione, visita della Transnistria

via moldavia forum | moldova blog | Escursione, visita della Transnistria

Citazione | Pubblicato il di | Lascia un commento

moldavia forum | moldova blog | Guía de turismo en Moldavia

Amigo español y latinoamericano,
¿Ya estás pensando en las próximas vacaciones de primavera / verano y 
tu destino será Moldavia, quizás con una parada en sus países vecinos,
Rumania y Ucrania, así como en la Transnistria desconocida e 
intrigante? 

Confía en mis servicios de guía turístico personal con más de 12 años
de experiencia en esta área del sureste de Europa, tengo todas las
calificaciones profesionales, mi licencia expedida por el Instituto
de Turismo y Servicios Hoteleros de la República de Moldova es el
GT nr. 0072 válido hasta el 22.11.2020. 

También soy miembro de la asociación nacional de guías.

¡Te espero, contáctame para saber más!

Alfredo Ferrari –  guía turístico y consultor – Oficina: Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, of. nr. 314, gsm 0037379679434 (también por whatsapp & viber), puedes ver y traducir mi sitio net en español con google https://www.chisinau-kishinev.com/visite-tours

2 legitimatie

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

moldavia forum | moldova blog | Castel Mimi, storia e cultura del vino moldavo nonchè raffinato design italiano

Costantin Mimi, un bessarabiano di origine greca, è stato senza ombra di dubbio uno dei magnati della vinificazione moldava di qualità.

Figlio di Alexandru, un esponente dell’alta borghesia dell’epoca, eredita dal padre nel 1891 i terreni prossimi al villaggio di Bulboaca su cui furono piantati i primi vigneti e successivamente inizia i lavori di costruzione dell’elegante Castello che vengono ultimati nel 1901.

E’ proprio a partire da quel momento che la notorietà dei vini prodotti a Castel MIMI inizia la sua ascesa che culmina con la medaglia di argento ottenuta all’esposizione internazionale di Torino nel 1911.

In virtù di questi risultati anche lo zar di Russia Nicola II si appassiona al vino moldavo e dopo una visita alla tenuta si fa promotore dell’export verso le principali città dell’impero russo e successivamente nomina nel 1917 Costantin Mimi quale ultimo governatore della Bessarabia prima della rivoluzione bolscevica e dell’unione con la Romania che durerà fino al 1940 con il passaggio all’URSS che la converte in una fabbrica di vino dove interessava più la quantità che la qualità.

Solamente tra il 2010 e il 2011 Castel MIMI inizia un processo di modernizzazione sia tecnologico che di restauro estetico, concluso recentemente nel 2016, che ha portato la tenuta agli antichi splendori anche grazie al  lavoro del famoso designer italiano Arnaldo Tranti.

Oggi Castel MIMI oltre ad essere tornato un vinificatore di qualità si propone anche quale destinazione del turismo enogastronomico nonchè, con la futura apertura della sua SPA del vino, anche come centro benessere ed estetico con utilizzo della vinoterapia.

MIMI dispone gia di 7 lussuosi lodge che a breve saranno affiancati da altre 10 suites e 4 appartamenti presidenziali, un eccellente ristorante, una sala per banchetti, una piscina estiva e diversi giardini oltre, ovviamente, di una cantina fornita con vini di diverse annate.

E’ aperto tutto l’anno anche per semplici visite e degustazioni.

Vi aspetto in Moldova!

Alfredo Ferrari –  guida turistica e consulente – Ufficio: Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314, cell. 0037379679434 (anche whatsapp & viber)

Per visite guidate in lingua italiana a Chisinau, nel resto della Moldavia, in Transnistria e nel sud dell’Ucraina visitate il mio sito internet https://www.chisinau-kishinev.com/visite-tours e se venite a visitare Chisinau non dimenticate di prenotare per tempo il vostro alloggio scegliendo quello che meglio si presta alle vostre necessita’ https://www.chisinau-kishinev.com/appartamenti . Per consulenze d’affari e per costituire una societa’ in Moldavia visitate il sito estinvestsrl.com

mimi

 

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

moldavia forum | moldova blog | La giovane e familiare cantina Asconi di Puhoi

Asconi è giovane come è giovane anche la popolazione moldava, nasce infatti come impresa vinicola a conduzione familiare solamente nel 1994 sulle ceneri di quella che fù la vecchia cantina sociale del villaggio di Puhoi, un piccolo centro della provincia di Ialoveni all’interno della regione vitivinicola denominata “Codru” a circa 35 chilometri dalla capitale Chisinau.

La cantina attualmente possiede oltre 500 ettari di vite nell’adiacente villaggio di Geamana tra cui Cabernet-Sauvignon, Merlot, Chardonnay, Sauvignon-Blanc e Moscato (Muscat) oltre a Riesling, Malbec, Pinot Noir nonchè le autoctone e pregiate Feteasca Albă e Feteasca Neagră.

Oggi Asconi è un’azienda moderna dotata della più recente tecnologia internazionale e conserva la maggior parte dei suoi vini rossi in barrique di 225 litri per periodi variabili tra i 6 mesi e 2 anni.

L’export dei suoi vini rappresenta il 99% della produzione totale annua e solamente l’1% viene venduto sul mercato interno, principalmente nel settore HORECA e ai visitatori/degustatori della cantina.

Fiore all’occhiello della produzione Asconi è la gamma denominata Sol Negru, vini bianchi e rossi di alta qualità con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Quello che sicuramente stupirà maggiormente il visitatore, oltre all’eccellente degustazione, sarà la visita del villaggio tradizionale moldavo che si trova all’interno della tenuta formato da vari vicoletti selciati su cui sorgono alcuni piccoli ristoranti nonchè un hotel composto dalle tipiche casette col tetto di canna che sarà inaugurato nella primavera del 2019.

Vi aspetto in Moldova!

Alfredo Ferrari –  guida turistica e consulente – Ufficio: Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314, cell. 0037379679434 (anche whatsapp & viber)

Per visite guidate in lingua italiana a Chisinau, nel resto della Moldavia, in Transnistria e nel sud dell’Ucraina visitate il mio sito internet https://www.chisinau-kishinev.com/visite-tours e se venite a visitare Chisinau non dimenticate di prenotare per tempo il vostro alloggio scegliendo quello che meglio si presta alle vostre necessita’ https://www.chisinau-kishinev.com/appartamenti . Per consulenze d’affari e per costituire una societa’ in Moldavia visitate il sito estinvestsrl.com

asconi

 

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

moldavia forum | moldova blog | La vera storia della statua di Stefan cel Mare a Chisinau

La celebre statua eretta in memoria del Principe e Santo Stefan cel Mare (Stefano il Grande) nell’anno 1928, che oggi fa bella mostra di se sulla Piazza delle Grandi Adunate Nazionali di Chisinau, non sempre ha occupato questo luogo della capitale moldava.

Ma andiamo con ordine perché non tutti sanno che questo importante monumento venne fuso in bronzo nel decennale (1918 – 1928) della Grande Unione della Bessarabia (l’attuale Repubblica Moldova) con il Regno di Romania e che per la sua creazione vennero utilizzati ben 6 grandi cannoni sottratti ai turchi ottomani durante la Guerra d’Indipendenza tra il 1877 ed il 1878.

A conseguenza del patto nazi sovietico “Molotov-Ribbentropp” nell’anno 1940 la statua venne trasferita per sicurezza nella città di Vaslui oltre il fiume Prut, tornò a Chisinau nel 1942 per poi essere ritrasferita a Craiova (ossia nel sud della Romania) nel 1944.

Tornò definitivamente a Chisinau nel 1945 ma venne relegata dai sovietici in una posizione secondaria allinterno d’un parco di minore importanza in quanto la statua di Lenin doveva capeggiare nel centro della città e solamente nel 1990, ossia un anno prima dell’indipendenza dall’URSS, tornò ad occupare il suo luogo originale che noi tutti oggi conosciamo.

Alfredo Ferrari –  guida turistica e consulente – Ufficio: Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314, cell. 0037379679434 (anche whatsapp & viber)

Per visite guidate in lingua italiana a Chisinau, nel resto della Moldavia, in Transnistria e nel sud dell’Ucraina visitate il mio sito internet https://www.chisinau-kishinev.com/visite-tours e se venite a visitare Chisinau non dimenticate di prenotare per tempo il vostro alloggio scegliendo quello che meglio si presta alle vostre necessita’ https://www.chisinau-kishinev.com/appartamenti . Per consulenze d’affari e per costituire una societa’ in Moldavia visitate il sito estinvestsrl.com

chisinau_monumento_stefan_cel_mare

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

moldavia forum | moldova blog | I ponti del 2019 sono buoni anche per visitare Chisinau

Neanche il 2019 sarà prodigo, come non lo è stato il 2018, per i cosiddetti “ponti” che permettono di effettuare quei brevi viaggi “mordi & fuggi”.

Il nuovo anno inizia subito bene perchè il 1 gennaio è un martedi e quindi permette di fare una quattro giorni di buona fine del 2018 ed un eccellente inizio del 2019 chiedendo un solo giorno lavorativo (lunedi 31).

Male invece per la Befana che cadrà di domenica…..

Interessantissimo il periodo Pasquale che cadrà in prossimità del 25 aprile e quindi si presta alle più varie combinazioni, per esempio Sabato + Pasqua + Pasquetta, oppure per chi se lo puo permettere con soli 3 giorni di ferie si potranno fare ben 9 giorni di vacanza! (Sabato + Pasqua + Pasquetta + 23 + 24 + 25 Aprile + 26 + sabato + domenica).

Il primo maggio cade di mercoledì, con due giorni davanti o due dietro se ne possono fare ben 5!

Male anche per il 2 giugno, un’altra domenica…..

Non va bene neanche ai romani perchè SS. Pietro & Paolo cade sabato.

Ferragosto sarà giovedì per cui con un solo giorni di permesso se ne incassano quattro consecutivi.

Ognissanti di venerdi, tris assicurato!

Natale e Santo Stefano di mercoledi/giovedi che con l’aggiunta del venerdi completeranno un bella cinquina sulla “ruota” che vorrete!

Vi aspetto in Moldova, contattatemi per saperne di più!

Alfredo Ferrari –  guida turistica e consulente – Ufficio: Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314, cell. 0037379679434 (anche whatsapp & viber)

Per visite guidate in lingua italiana a Chisinau, nel resto della Moldavia, in Transnistria e nel sud dell’Ucraina visitate il mio sito internet https://www.chisinau-kishinev.com/visite-tours e se venite a visitare Chisinau non dimenticate di prenotare per tempo il vostro alloggio scegliendo quello che meglio si presta alle vostre necessita’ https://www.chisinau-kishinev.com/appartamenti . Per consulenze d’affari e per costituire una societa’ in Moldavia visitate il sito estinvestsrl.com

ponte

 

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

moldavia forum | moldova blog | Cosa vedere e fare in Moldova e nei dintorni

Sicuramente negli ultimi tempi hai sentito parlare di una nuova meta emergente del turismo europeo ma non sai cosa fare o cosa vedere una volta giunto a destinazione?

Nessun problema, se hai scelto di venire in Moldova o Moldavia che a dir si voglia hai solo l’imbarazzo della scelta tra visite, escursioni e perchè no anche un tour di più giorni nelle più interessanti località del paese oltre a quelle poco distanti nei paesi vicini.

Guarda la mappa quì sotto e comincia a studiare il tuo prossimo itinerario di viaggio con partenza da Chisinau!

Alfredo Ferrari –  guida turistica e consulente – Ufficio: Chisinau, Strada Mihai Eminescu 50, terzo piano, uff. nr. 314, cell. 0037379679434 (anche whatsapp & viber)

Per visite guidate in lingua italiana a Chisinau, nel resto della Moldavia, in Transnistria e nel sud dell’Ucraina visitate il mio sito internet https://www.chisinau-kishinev.com/visite-tours e se venite a visitare Chisinau non dimenticate di prenotare per tempo il vostro alloggio scegliendo quello che meglio si presta alle vostre necessita’ https://www.chisinau-kishinev.com/appartamenti . Per consulenze d’affari e per costituire una societa’ in Moldavia visitate il sito estinvestsrl.com

mappa_escursioni

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento